Programma

Metodi del counseling

288 ore

La formazione in counseling relazionale è composta da sette moduli e un esame finale.
I titoli e la durata dei moduli (contenuti dettagliati alla pagina “Corso di formazione in counseling“) sono:

Assistenza supervisionata

120 ore

Ai corsi in gruppo si aggiungono un minimo di 120 ore di assistenza ad altri corsi che, compatibilmente con i posti liberi e le esigenze didattiche, possono essere scelti tra corsi introduttivi e del training di tantra.
La formazione comprende complessivamente 48 ore di supervisione didattica:

  • 36 ore durante gli ultimi moduli della formazione
  • 12 (o più) ore durante le giornate di assistenza.

Esercitazione in gruppi

59 ore

Un altro modo efficiente per l’apprendimento sono le esercitazioni tra pari in piccoli gruppi (4 weekend distribuiti tra i corsi della formazione) senza la presenza degli insegnanti. In queste occasioni puoi allenare e verificare le tue capacità di counseling guidando delle sessioni e mettendo in pratica i metodi appresi.

Ricerche e studio teorico

40 ore

Benché la formazione segua un metodo di apprendimento prevalentemente esperienziale, consigliamo di approfondire alcuni testi sull’argomento per rielaborare le proprie conoscenze apprese empiricamente anche sul piano cognitivo e per strutturarle all’interno di un modello teorico coerente. Le letture obbligatorie sono:
1. Le dispense distribuite durante i corsi
2. Alcuni capitoli dei libri Tantra per due e Tantra e meditazione
3. Un testo a scelta dall’elenco dei libri sul counseling relazionale.
Inoltre c’è la letteratura facoltativa: puoi scegliere ulteriori libri dall’elenco, oppure testi attinenti al counseling che ti interessano o che riguardano la tua specializzazione.
Lo studio teorico si conclude con una tesina sul counseling di 10-15 pagine.

Esame

La formazione si conclude con un feedback sulle capacità acquisite e con l’esame valutativo sia delle conoscenze teoriche che delle capacità metodiche e relazionali durante una sessione dimostrativa di counseling. All’esame sarà presente un membro supervisore della FAIP o dell’ACP.

Aggiornamento

La professione del counselor richiede una formazione continua. Per il futuro ti invitiamo di dedicarti a corsi di aggiornamento e alla supervisione della pratica professionale in misura maggiore delle 25 ore annue minime richieste dall’associazione professionale.